Home Rassegna stampa INFORTUNI SUL LAVORO - Riminese perde un dito in fabbrica
INFORTUNI SUL LAVORO - Riminese perde un dito in fabbrica PDF Stampa E-mail
Giovedì 06 Marzo 2008 00:00

Tavullia, 6 marzo 2008 - L'incidente, ai danni di un 52enne della provincia di Rimini, è avvenuto mercoledì in una fabbrica di Tavullia. L'uomo è stato operato con successo a Modena e ne avrà per 40 giorni Un operaio di 52 anni di Saludecio (Rimini), dipendente di una fabbrica di mobili, si è accidentalmente tagliato un dito lavorando con una sega circolare.
L'uomo è stato subito soccorso e trasportato all'ospedale di Riccione, quindi trasferito a Modena dove i medici lo hanno operato e gli hanno riattaccato il dito. L'operazione si è conclusa con successo. La prognosi è stata sciolta in 40 giorni.

 
Copyright © 2021 Associazione AIVIL. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.