Home Rassegna stampa INCIDENTE SUL LAVORO. Operaio cade dal cassone di un camion
INCIDENTE SUL LAVORO. Operaio cade dal cassone di un camion PDF Stampa E-mail
Lunedì 23 Giugno 2008 00:00

Sesto Fiorentino (Firenze), 23 giugno 2008 - Ancora un incidente sul lavoro. Questa volta, comunque, senza conseguenze mortali.  Un operaio di 51 anni, di Barberino del Mugello, ha riportato la sospetta frattura di una vertebra in un incidente sul lavoro avvenuto stamani in una discarica di smaltimento di rifiuti solidi nel comune di Sesto Fiorentino  della societa' 'Produrre Pulito S.p.A', con sede all'Osmannoro.

 

Secondo la ricostruzione dei carabinieri e dai tecnici dell'Asl, l'uomo,  dipendente della ditta 'Fanetti', di Sesto Fiorentino stava lavorando sul cassone di un camion, quando, scivolando, sarebbe caduto a terra sbattendo la testa. L'operaio è stato trasportato al'ospedale di Careggi.

''Dalle prime testimonianze raccolte - spiega una nota dei carabinieri - mentre era intento alla manutenzione di un braccio meccanico di un camion, l'operaio sarebbe scivolato dalla sponda del cassone, cadendo al suolo da circa un metro e mezzo e battendo la testa e la schiena. Dai primi accertamenti non verserebbe in pericolo  di vita ed avrebbe riportato la frattura di una vertebra. I medici al momento non hanno rilasciato alcuna prognosi".

 
Copyright © 2021 Associazione AIVIL. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.