Home Rassegna stampa
Rassegna stampa
INFORTUNI: GENOVA, MUORE TRAVOLTO DA TRATTORE PDF Stampa E-mail
Lunedì 12 Maggio 2008 00:00
Genova, 12 maggio 2008. - Incidente mortale sul lavoro questo pomeriggio intorno alle 17.30 ad Arenzano, in provincia di Genova. La vittima e' un sessantenne che guidava un trattore. Per cause da accertare il mezzo si e' ribaltato e ha travolto l'uomo. Sono intervenuti i vigili del fuoco, che hanno estratto il sessantenne dal trattore, e i sanitari del 118, ma invano.
 
Infortunio sul lavoro: fuoriesce acido formico. Ustionate due persone, una é grave PDF Stampa E-mail
Lunedì 12 Maggio 2008 00:00

Firenze, 12 maggio 2008 - Nuovo infortunio sul lavoro. La fuoriuscita di acido formico durante una reazione chimica provocata, ha ustionato il titolare e un addetto di un'azienda di Sesto Fiorentino (Firenze). L'addetto in particolare ha subito ustioni di secondo grado sul 30 per cento del corpo e non essendo disponibile al momento nessun posto in un centro italiano grandi ustionati è curato all'ospedale di Careggi dove un elicottero è pronto a trasportarlo non appena possibile.

Il titolare dell'azienda ha avuto ustioni giudicate lievi. Sono intervenuti personale medico del 118 e dell'ufficio prevenzione e infortuni sul lavoro dell'Asl 10 per accertare la dinamica dell'incidente.
L'incidente è avvenuto nell' azienda 'Faggi Enrico srl' posta nella zona industriale dell'Osmannoro, a Sesto Fiorentino. L'allarme alla centrale del 118 è arrivato alle 15:49. Le due persone rimaste ustionate hanno 44 anni, il titolaredella ditta, e 37 anni l'addetto. Quest'ultimo, che è in gravi condizioni, è rimasto ustionato al volto, al torace e agliarti superiori.
L'azienda, che ha una sede anche a Arezzo, opera nel settore dei metalli preziosi da oltre 30 anni. Il capannone occupa un'area di circa 3500 metri quadri e all'interno dello stabilimento ci sono tecnologie e impianti di altissimo livello per l'estrazione e l'affinazione, tra gli altri, di oro, argento, platino, palladio, rodio, rutenio e rame da rifiuti e residui recuperabili provenienti anche da industrie chimiche, petrolchimiche, petrolifere e farmaceutiche.

 
Tre morti sul lavoro, due in Veneto e uno in Puglia PDF Stampa E-mail
Sabato 10 Maggio 2008 00:00

Bari, 10 maggio 2008 - Continua la strage sui luoghi di lavoro in Italia. Oggi il bollettino di 'guerra' registra altre tre le vittime di altrettanti infortuni, due in Veneto e una in Puglia.

Leggi tutto...
 
Cade dal tetto mentre lavora. Muore operaio nel catanese PDF Stampa E-mail
Domenica 11 Maggio 2008 00:00

CATANIA 11/05/2008 - Infortunio mortale nel catanese. Stamattina un operaio di 41 anni, Giovanni Berretta, è caduto dal tetto della villetta dove stava procedendo ad alcuni lavori di ristrutturazione.

Leggi tutto...
 
MORTI SUL LAVORO. Per terra 347 sagome bianche: sono le vittime del 2008 PDF Stampa E-mail
Sabato 03 Maggio 2008 00:00

Ferrara, 3 maggio 2008 - Secondo l’Eurispes, che ha elaborato i dati Inail, ogni anno in Italia muoiono in media 1.376 persone per infortuni sul lavoro.

Tali incidenti, in Italia, negli ultimi anni hanno fatto più morti della seconda Guerra del Golfo: il dato è dell'Eurispes, che ha calcolato come dall’aprile 2003 all’aprile 2007 i militari della coalizione che hanno perso la vita sono stati 3.520, mentre, dal 2003 al 2006, nel nostro Paese le ‘morti bianche’ sono state ben 5252.

Leggi tutto...
 
«InizioPrec.123456789Succ.Fine»

Pagina 2 di 9
Copyright © 2021 Associazione AIVIL. Tutti i diritti riservati.
Joomla! è un software libero rilasciato sotto licenza GNU/GPL.